Come creare un file PDF!

Ebbene si, molti di voi si saranno posti il problema di trasformare un file di word o una presentazione di staroffice in un bel file pdf completamente portabile. Qui su virusbye.it vi sveleremo come fare.

Ci sono 3 modi per creare file pdf:

1) Comprarsi Adobe Acrobat Creator o un programma come Adobe Photo Deluxe 3.0 (a volte viene dato in regalo con alcuni scanner).

2) Andare qui ( https://createpdf.adobe.com ), registrarsi e convertire 5 documenti in pdf.

3) Installarsi una stampante “virtuale” che crei dei file in formato PostScript e poi convertire tali file in pdf.


Siccome noi siamo “economici” e non siamo stupidi, optiamo per la terza possibilità e per prima cosa dobbiamo poter creare dei file di stampa in formato POSTSCRIPT.

In ambiente Windows bisogna installarsi i driver di una stampante postscript virtuale, basta cliccare su “Start->Impostazioni->Stampanti->Aggiungi Stampante” selezionare la stampante “HP COLOR LASERJET PS” e scegliere come porta alla quale verrà collegata la stampante “FILE“.

Se non disponete dei driver necessari per installare questa stampante, andate qui e scaricatevi i driver

http://www.hp.com/cposupport/swindexes/clj_swit.html ,

oppure sul sito della Adobe trovate i driver di alcune stampanti postscript

http://www.adobe.com/products/printerdrivers/main.html

Adesso ogni volta che stamperemo con tale dispositivo ci verrà chiesto di salvare un file con estensione “prn“, non vi preoccupate l’estensione e’ prn ma il formato in cui viene salvato il file è appunto postscript.


Adesso si pone il problema di convertire tale file da prnpdf, niente di piu’ facile in quanto ci basta scaricare due programmi completamente gratuiti i cui nomi sonoGhostscriptGhostView.

Potete scaricare questi due programmi a questo indirizzo,

http://www.cs.wisc.edu/~ghost/

Il primo programma è completamente testuale (si usa da riga di comando), legge i file prn e li converte in pdf. La sua dimensione è circa 6 Mb.

Il secondo programma è l’interfaccia visuale per il primo programma, quindi vi eviterà di ricordare fastidiosi comandi testuali. La sua dimensione è circa 2 Mb.

Se non volere scarica questi programmi e volete un servizio sempre pronto, con questo sito potrete convertire gratuitamente online i vostri file da prnpdf,

http://www.ps2pdf.com/convert/index.htm


Adesso avete tutto il necessari per farvi gratuitamente e legalmente i vostri file pdf, ricordate i semplici passaggi, stampate su file, aprite GhostView e convertite il vostro file in formato pdf.

Tagged : , ,

  • Bello il nuovo tema di questo blog (o son bollito io e ce l’haida un anno magari :-D)? Per gli windowsiani si installino PrimoPDF, DoPDF che fa la stessa cosa che dici tu ma con un eseguibile.
    Noi non abbiamo di questi problemi 🙂